CONTRIBUTO DI 30 EURO PER DISPOSITIVI ANTI-ABBANDONO SEGGIOLINI

...

05/02/2020

Dispositivi antiabbandono : firmato decreto per assegnazione bonus

Il Mit ha pubblicato il decreto 39/2020 relativo allo scorso 28 gennaio, che disciplina le modalità di attribuzione del contributo per l'acquisto o il rimborso, in parte, del costo sostenuto per l'acquisto dei dispositivi anti-abbandono, conformi alle caratteristiche tecniche di cui al decreto del MIT 122/2219

RICHIEDENTI:

  • la richiesta è presentabile da uno dei due genitori o altro esercente la responsabilità genitoriale su un minore che non abbia compiuto il quarto anno di età al momento dell'acquisto del dispositivo;
  • il contributo vale solo per un dispositivo se riferito allo stesso minore;
  • il richiedente deve redigere apposita dichiarazione di attestazione di essere il genitore o l'esercente la responsabilità genitoriale.

CONTRIBUTO - CARATTERISTICHE:

  • è emesso secondo il criterio temporale e viene rilasciato un buono spesa elettronico del valore nominale di 30 euro per l'acquisto del dispositivo associato al codice fiscale del minore:
  • il buono è utilizzabile per acquisti presso le strutture autorizzate (specifiche all'art.5)
  • i buoni generati e non utilizzati entro 30 gg sono annullati;
  • se il costo del dispositivo è inferiore ai 30 euro, il contributo è pari al costo

PROCEDURA PER LA RICHIESTA

  • il richiedente deve accedere alla piattaforma MIT accessibile online dal 20 febbraio 2020 e presentare istanza telematica;
  • l'applicazione emette, nell'area riservata, il buono elettronico;
  • l'identità dei richiedenti è verificata attraverso lo SPID
  • il richiedente, dopo la registrazione,inserisce i dati del minore

FATTURAZIONE E LIQUIDAZIONE

  • in seguito all'accettazione del buono elettronico di spesa è riconosciuto, ai soggetti di cui all'art. 5 (cioè gli esercenti accreditati), un credito del valore nominale del buono, registrato nell'apposita area disponibile sull'applicazione web;
  • a seguito dell'emissione di fattura elettronica è disposto l'accredito pari a quello del credito maturato

RIMBORSO PER ACQUISTI GIA' EFFETTUATI

  • per gli acquisti effettuati prima del 20 febbraio 2020 è previsto un rimborso di 30 euro;
  • per ottenerlo i richiedenti devono presentare istanza entro 60 giorni dall'operatività della piattaforma;
  • all'istanza di contributo va allegato il giustificativo di spesa (fattura, scontrino etc)
  • se il giustificativo non riporta la dicitura "dispositivo anti abbandono", bisogna allegare una dichiarazione/autocertificazione secondo il modello disponibile online;
  • per ciascun dispositivo acquistato si prevede il rimborso mediante accredito della somma di 30 euro su CC intestato al richiedente il cui IBAN è fornito al momento della presentazione dell'istanza.

Sito Ministero Infrastrutture e Trasporti

In allegato il testo del decreto